I viaggi da zaino in spalla

Ammettetelo. Siete in ansia e state progettando un viaggio, non il solito viaggio in mete turistiche conosciute e battute, ma un viaggio unico che vi resti nel cuore e che vi metta alla prova. E allora se intendete partire zaino in spalla alla ricerca di avventure potete rivolgervi al sito http://www.viaggiavventurenelmondo.it/, oppure fate di testa vostra. E scoprire mete particolari che vi lasceranno con il fiato sospeso.

Doto di Elisabetta Rosso
Doto di Elisabetta Rosso

Aurora Boreale in Islanda. Connubio di terra e mare, l’Islanda offre panorami indimenticabili durante il periodo dell’Aurora Boreale. Approfittatene per visitarla in compagnia della vostra macchina fotografica, così da immortalare il suggestivo fenomeno. Fate un giro tra i ghiacci e i fuochi, i vulcani e i gayser.

Chi: ama il contatto con la natura selvaggia.

Weekend a marrakech. Una città piena di voci, Marrakech offre molto. La sua piazza principale, Jemaa el Fna, è patrimonio orale e immateriale dell’Unesco, con i suoi incantatori di serpenti e i cantastorie, che vi faranno immaginare mondi lontani e bellissimi. Scegliete il vostro riad tra i tanti che sono in città, possibilmente all’interno della Medina cosi da gustarvi il dualismo di questa città, tanto frenetica e vivace tra le stradine e nel suk, quanto rilassante ed elegante nei riad, in cui vi verrà riservata un accoglienza principesca.

Chi: ama immergersi nei profumi e nei colori.

egittoCrociera sul Nilo. Seguendo il corso del Nilo, potrete vivere una delle più belle esperienze di viaggio che vi possano capitare: scegliete una crociera sul Nilo se volete ammirare la varietà paesaggistica e la grande presenza di siti archeologici in un Paese dal fascino indiscutibile. Oasi verdi, deserti, massicci rocciosi, le Piramidi, la Sfinge, città vivaci e piene di tradizioni e i templi di Luxor.

Chi: non soffre di mal di mare.

cappadociaViaggio in Turchia e Tour Cappadocia. La Turchia, misteriosa e bellissima, sospesa tra Asia ed Europa, sa incantare coi suoi paesaggi naturali variegati, con l’accoglienza festosa del suo popolo e coi profumi della sua cucina mediterranea, eccellente e colorata. Prima di ogni altra meta, fate in modo di vedere Istanbul, la capitale, piena zeppa di meraviglie che raccontano un passato importante e stratificato. Poi spostatevi in Cappadocia, una regione che vanta una natura scenografica, dall’aspetto quasi lunare, perfetta per essere ammirata dall’alto: provate il tour in mongolfiera sulle valli di Goreme, con le formazioni rocciose denominate camini delle fate, le chiese rupestri scavate nel tufo e le formazioni geologiche che vi lasceranno senza fiato.

Chi: ama alternare il divertimento con l’avventura.

petraAvventure nel Mondo Giordania. Alla scoperta di Petra e Wadi Rum. Si dice che attraversare il deserto non sia un semplice viaggio, ma un’esperienza. Attraversate il Wadi Rum, uno dei più belli del mondo, nel sud della Giordania, affidandovi alle esperte guide beduine. Rimarrete stupiti dal colore rossastro che contraddistingue il paesaggio e dalle formazioni rocciose che incontrerete lungo il cammino. Poi dritti a Petra, una delle 7 meraviglie del mondo moderno, a godere delle bellezze del sito archeologico.

Chi: ama l’archeologia e la storia.

safariSafari in Africa. Orizzonti infiniti incorniciati da pianure e animali. In compagnia di colori accesi di una fauna molto varia. Potete andare in Tanzania, dove vi aspetta un safari che dal Kilimanjaro, che svetta sulla savana circostante con i suoi quasi 6.000 m di altezza e le seu nevi perenni, vi condurrà fino ai parchi Ngorongoro, Tarangire e Manyara, passando per l’isola di Bongoyo. Safari in Kenya. Non perdete l’Amboseli National Park, le spiagge sull’Oceano Indiano, in particolare Diani Beach, con la sua finissima sabbia bianca e i rigogliosi palmeti. Un paradiso. Tra le città dovete assolutamente fare un salto a Nairobi, la capitale, ma se avete altri giorni a disposizione pensate anche a Mombasa.

Chi: ama la natura e viaggiare con pochi lussi.

madagascarTra spiagge e baobab in Madagascar. Immerso nell’Oceano Indiano, il Madagascar è suddiviso in cinque macro aree geografiche. Cominciate col nord e con l’arcipelago di Nosy Be e di Diego Suarez, per poi esplorare gli altipiani del Madagascar: qui fate un salto ad Antananarivo, la capitale. Le pianure a est e le spiagge incontaminate dell’isola di Sainte Marie sono zone molto battute dal turismo insieme alle grandi foreste pluviali, ricchissime di flora e fauna. A sud si estende la regione dei deserti mentre a ovest non potete perdere la regione dei baobab, tipici dell’isola.

Chi: ama esplorare in lungo e in largo.

BotswanaNamibia e Botswana. Sembrano delle tele dipinte, i paesaggi della Namibia, con i colori intensi e accesi e le forme sinuose. Nutrimento per gli occhi, dunque, ma anche per l’anima: questa è la terra del silenzio e della libertà, di deserti infuocati e spiagge incontaminate. Se avete tempo concedetevi anche giornate indimenticabili in Botswana: anche qui potrete meravigliarvi di fronte ad antilopi, leoni e rinoceronti, di fronti a corsi d’acqua che disegnano paesaggi incredibili e a ancora, di fronte a una cucina succulenta che non potrete non provare. Il ritratto dell’Africa più autentica.

Chi: ama l’Africa.

messicoTour del Messico. Vette altissime e spiagge da sogno, foreste tropicali, deserti e siti archeologici che testimoniano una storia millenaria: il Messico è tutto questo e molto di più e voi dovrete partire prima possibile per esplorarlo al meglio. Città del Messico è un vortice di vita in cui dovrete tuffarvi a capofitto, per assaporarla al massimo. Poi sedetevi sulla macchina del tempo e selezionate la modalità -indietro- così che verrete catapultati a Chichén Itzà e a Teotihuacan, meravigliosi siti archeologici che testimoniano l’esistenza di civiltà antichissime. Raggiungete poi Cancùn o Tulum, se volete fare il pieno di mare e sole.

Chi: ama unire cultura e divertimento.

cubaRoad trip a Cuba. Partite dalla capitale, L’Avana, e godetevi il suo ritmo travolgente, fatto di musica e sorrisi della gente. Poi proseguite con Trinidad, una splendida città coloniale piena di storia e di colori, e infine godetevi Varadero, spiaggia caraibica tra le più belle al mondo.

Chi: se volete immergervi nel mix di cultura, cibo e avventura fa per voi il viaggio on the road a Cuba.

patagoniaViaggio nella Patagonia Argentina. È stata la flotta di Magellano a dare il nome di Patagonia a questa terra per l’altezza enorme e la stazza possente delle popolazioni indigene a cui ha dato, appunto, il nome di Patagoni, “gente dai grandi piedi”. E ancora, Darwin, una volta arrivato nella Terra del Fuoco, ha riferito che l’aspetto che più lo aveva affascinato fu il colore azzurrissimo dei ghiacciai. Questo è un territorio che stupisce, in particolar modo di fronte al ghiacciaio Perito Moreno, la più nota località della Patagonia Argentina: qui sperimenterete la grandezza della Natura e vi sentirete piccoli piccoli.

Chi: ama Bruce Chatwain.

giappone 2Fioritura dei ciliegi in Giappone. Viaggiate in lungo e in largo nella Terra del Sol Levante per ammirare il contrasto dei fiori rosati con le cime innevate del Fuji. Visitate i giardini e pranzate tra gli alberi, dove troverete decine di giapponesi che festeggiano l’hanami. Provate tempura, ramen, sashimi e chi più ne ha più ne metta.

Chi: ama la cultura giapponese.

Taj Mahal indiaPassaggio in India. Con i suoi profumi e le sue tradizioni millenarie l’India è il paese perfetto per un viaggio all’insegna dell’avventura. Iniziate il tour Mumbai e Delhi, la capitale, dove regna il fascino decadente fatto di contrasti netti tra ricchezza estrema e miseria. Ad Agra vi attende una delle sette meraviglie del mondo, il Taj Mahal. Se volete godervi atmosfere autentiche infilatevi in un mercatino, mentre se volete avvicinarvi al passato dell’India, alla sua cultura e alla sua spiritualità, scegliete il Rajasthan, una regione nord-occidentale in cui la storia locale affonda le sue radici più profonde. E infine un salto sulle rive sacre del Gange.

Chi: ama l’idea del viaggio dell’anima.

Terrazze di riso - KingWu
Terrazze di riso – KingWu

Tour della Cina. Nella  terra della Grande Muraglia e dell’Esercito di Terracotta, non avrete di certo il tempo di annoiarvi. Andate a vedere le due attrazioni, gettatevi in mezzo le strade affollatissime e caotiche delle grandi città, Pechino, in primis, con la storica Piazza Tian’anmen, ma anche Shanghai e Hong Kong e, al contempo, di visitare i tanti paesini tradizionali che sembrano usciti da un libro di fiabe. E poi i parchi, come Zhangjiajie e Jiuzhaigo, ma anche le cascate di Deitan, che segnano il confine col Vietnam. Si, avrete un bel da fare! Buona esplorazione!

Chi: è affascinato dalla cultura orientale

birmaniaTour della Birmania. Partite da Mingun, la città reale, e fate un salto a Mandalay. Non dimenticate di visitare la zona di Bagan, coi suoi innumerevoli templi, spettacolo che dovete vivere, sia dall’alto, magari con un volo in mongolfiera, sia in bici o con i locali taxi a tre ruote. Il lago Inle è il posto ideale per ammirare i giardini galleggianti e i villaggi su palafitte, mentre il ponte U Bein è perfetto peri giochi di luce, se amate fare foto. Il Myanmar sa rapire il cuore, con le sue contraddizioni e il suo fascino indicibile.

Chi: ama unire la scoperta di luoghi poco conosciuti con la bellezza del posto.

vietnamHanoi e paesaggi del Vietnam. Tra colline lussureggianti e cime imponenti, godetevi il Vietnam. Affascinante, abbagliante, introspettivo: il Vietnam vi catturerà con le sue verdi risaie in cui donne col tipico cappello lavorano sotto la pioggia o con il sole; con le sue meraviglie naturali, come la zona del delta del Mekong, e con le sue città incredibili, che sanno unire perfettamente storia, cultura, spiritualità e natura. Imperdibile Hanoi, la capitale, con le pagode e templi, uno più bello dell’altro.

Chi: ama scoprire culture poco conosciute.

BangkokBangkok e le spiagge di Phuket. Se siete alla ricerca di un viaggio avventuroso e, allo stesso tempo, di angoli di paradiso, la Thailandia è la destinazione che fa per voi: tuffatevi nelle acque turchesi e godetevi le spiagge di Phuket, di sabbia bianca finissima. Poi di corsa verso la vibrante Bangkok, piena di vita e di divertimento.

Chi: ama viaggiare con bagagli molto piccoli.

1426671019_Wired_Ayers-Rock-600x335Tour dell’Australia fino a Sidney. L’Australia è magia pura, è poesia che coniuga città tecnologiche e frizzanti a una natura mozzafiato e vicina: le Blue Mountains, a un passo da Sydney, regali e maestose, in tutta la loro imponente bellezza; le strade panoramiche che vi fanno sentire liberi, le spiagge pazzesche, la barriera corallina ricchissima, i deserti, i Parchi Nazionali. Tutto sarà entusiasmante e vi innamorerete facilmente di questa terra. Sidney è una delle città più belle del mondo e più vivibile, e dovrete includerla assolutamente nel vostro tour, insieme a Camberra, Perth, Melbourne e Adelaide.

Chi: vuole scoprire il paese dall’altra parte del mondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.