On the road alla scoperta della Wild Atlantic Way in Irlanda

wild-atlantic-wayOn the road alla scoperta della Wild Atlantic Way in Irlanda. Domani, mercoledì 230 novembre ritorna il programma della musica in viaggio di www.radiobarrio.it

La Wild Atlantic Way è un itinerario automobilistico per scoprire l’intera costa ovest dell’Irlanda. In totale, è lunga 2.500 chilometri e non si allontana mai dalla costa.  In Irlanda, guidiamo a sinistra e il sedile del conducente è sul lato destro del veicolo. Tutti i limiti di velocità sono indicati in chilometri orari e l’itinerario è contrassegnato con il logo Wild Atlantic Way.  La Wild Atlantic Way offre moltissimi luoghi di interesse turistico, oltre a opportunità di tour guidati, luoghi di ritrovo, punti di osservazione, musica e ottimo cibo. Avvista le balene e poi gusta una fantastica cena a base di pesce nella contea di Cork; fai una passeggiata lungo le splendide Cliffs of Moher e poi fermati per gustare del gelato fatto in casa, o ammira l’aurora boreale lungo la costa del Donegal.

wild-atlantic-way3La bellezza atlantica irlandese è particolarmente lirica ed oltre alle sorprese di una costa verde ed estremamente frastagliata, ci sono le persone e le esperienze a fare la differenza. Tutto cambia muovendosi di pochi km lungo la costa, compresi la pioggia e il cielo. Ci sono la possibilità di fare whale watching, l’immancabile pub crawling, kayak ed altri sport acquatici, trekking e passeggiate alla scoperta di castelli e scogliere.

wild-atlantic-way4Whale Watching. La costa irlandese (da Cork a Donegal) è uno dei posti del mondo in cui è più facile avvistare i grandi cetacei. Mentre in altre zone di whale watching, come in Patagonia e alle Hawaii, le balene vengono per riprodursi, da queste parti arrivano per mangiare. L’abbondanza di Plankton fa sì che ci siano molte balene in un’area relativamente ristretta e la densità degli avvistamenti è impressionante.

Cork. La penisola di Beara è la via d’accesso ad un’Irlanda selvaggia e remota. Il culmine di un viaggio attraverso il silenzio si raggiunge sull’isola di Dursey (collegata alla terra ferma con una funivia), a cui si approda dopo aver visitato la Baia di Kenmare e i suoi abitanti più simpatici, le foche.

wild-atlantic-way5Dal Clare al Kerry.  542 km attraverso la costa dal Clare al Kerry. Si passa per il mitico Loop Head dove è possibile soggiornare nella casa del custode accanto al faro. Il percorso è fatto di spiagge deserte, onde maestose e vista sulle Isole Skellig e Blasket.

Mayo. Il percorso che dal Clare raggiunge il Mayo, nel cuore del Connemara, è lungo più di 500 km e passa per il rilassante Killary Harbour, per Derrigimlagh Bog e le iconiche Cliffs of Moher.

wild-atlantic-way2Donegal. Viaggiando dal Mayo al Donegal si passa per Downpatrick Head e Keem Strand per approdare a Sligo dove si formano onde leggendarie conosciute come “prowler” che raggiungono un’altezza di 30 metri. Bundoran ci sono scuole di surf ed è qui che si tiene ogni anno a giugno l’International Surfing Festival d’Irlanda. Da Donegal si prosegue alla scoperta di Slieve League, Fanad Head e Malin Head.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.