E la teoria dei bottoni…

Ci hanno sempre insegnato a tenere le cose. E ci hanno sempre insegnato a rifiutare l’idea di poter lasciare andare le persone, le cose, il tempo. Perché farlo avrebbe significato una sola cosa: mostrare le proprie debolezze e l’incapacità di sapere trattenere tutto. Eppure il tempo ci ha insegnato una grande lezione: non sempre trattenere…

E la vita virtuale…

Viviamo in un mondo in cui passiamo più tempo a contare i like ricevuti su Facebook piuttosto che passare del tempo con gli amici reali a prendere un caffè o bere una birra. Se Humphrey Bogart fosse ancora vivo esclamerebbe “è la tecnologia, bellezza”. Parafrasando la frese del film L’ultima minaccia di Richard Brooks. Ebbene…

E le persone di platino…

Mi piace pensare che al mondo esistano persone di platino indimenticabile. Ovvero quelle persone capaci di rimettere a posto tutti i pezzi, capaci di far sciogliere le tensioni con un abbraccio e che conoscono quasi ogni singolo istante della nostra vita. Sono le persone che riescono a farci vedere il mondo come un luogo meraviglioso…

Storie di amicizie e di bonsai…

Ai tempi dell’università credevo che l’amicizia si basasse sulla quantità. Da studentessa fuori sede credevo fosse l’unica via per avere compagnia. Uscivo con persone completamente diverse con le quali passavo splendide serate, al pub, al mare e al cinema. Quasi ogni settore del divertimento aveva la giusta compagnia. Ma rimpiangevo le amicizie più intime, quelle…