All’ombra del “Campanone”, quattro passi per Bergamo

“Non si può toccare una pietra, sarebbe un delitto“, scriveva nel 1949 architetto e urbanista Le Corbusier. Perché la Piazza vecchia di Bergamo era ed è ancora una delle piazze più belle d’Italia. Oggi, dopo 73 anni da quello scritto il cuore pulsante della cittadina rimane sempre incantevole, tanto da richiamare nella cittadina lombarda migliaia di turisti. Il cuore storico di Bergamo è la Città … Continua a leggere All’ombra del “Campanone”, quattro passi per Bergamo