Tra alberi, foliage e arredi storici: alla scoperta dei giardini reali di Monza

Si estendono su un’area di 40 ettari i giardini della Villa reale di Monza (QUI il post dedicato alla città di Teodolinda). Realizzati alla fine del Settecento, questi sono uno dei primi esempi di giardino “all’inglese” del settentrione italiano. Perché qui, in un luogo immerso in un’atmosfera quasi fiabesca, l’arciduca Ferdinando d’Asburgo-Este ha fatto realizzare un’area verde di grande pregio con arredi storici. Infatti l’arciduca … Continua a leggere Tra alberi, foliage e arredi storici: alla scoperta dei giardini reali di Monza

Un angolo di Louisiana a Brebbia, alla scoperta del Laghetasc

C’era un angolo di Louisiana in Lombardia. Sì, perché il Laghetash o Laghetasc ha perso (forse momentaneamente) la sua palude. Qui, dove fino allo scorso anno, i cipressi calvi si innalzavano leggiadri sul cielo sopra Brebbia, tra il gracidare delle rane e l’odore del muschio e in piena torbiera,  c’era una piccola palude che portava alla mente il “Bayou” della Louisiana. Si tratta di un … Continua a leggere Un angolo di Louisiana a Brebbia, alla scoperta del Laghetasc

Tra massi, faggi e foliage. Alla scoperta della Foresta dei Bagni di Masino

Verde come il muschio delle pietre, giallo come il fogliame degli alberi, arancioni come le foglie cadute, marrone come i tronchi. Sono i colori della Foresta dei Bagni di Masino, una foresta di 23mila ettari della Regione Lombardia. L’area, in cui è stato creato il Sentiero sensoriale, si trova in piena Valtellina ed è inserita nel “circuito” Foreste di Lombardia, così come il Sentiero Spirito … Continua a leggere Tra massi, faggi e foliage. Alla scoperta della Foresta dei Bagni di Masino

Dove vedere il Foliage, ecco le mete più belle

Autunno tempo di castagne. E di foliage. Se anche voi siete amanti della stagione dei ricci e dei colori caldi, partite con me per scoprire le destinazioni più belle in cui passare ore a fare passeggiate tra i boschi, magari raccogliendo castagne. È proprio in questa stagione che gli alberi iniziano a cambiare il colore delle foglie, creando così un paesaggio degno della tavolozza di … Continua a leggere Dove vedere il Foliage, ecco le mete più belle

Alla scoperta dell’Oasi Zegna

È nato come laboratorio en plein air, e con il tempo si è trasformato in un’area naturalistica che racchiude le bellezze delle prealpi biellesi. È l’Oasi Zegna, il parco nato negli anni trenta dall’imprenditore Ermenegildo Zegna, fondatore del Gruppo Zegna. Dopo la creazione a Trivero dell’azienda che porta il suo nome, l’imprenditore ha deciso di investire denaro e risorse per dare nuova vita al suo … Continua a leggere Alla scoperta dell’Oasi Zegna