Passeggiata alla cascata del Cenghen

Scorre in Val Monastero la cascata del Cenghen. Qui, a pochi passi dal centro di Abbadia Lariana, l’acqua cade indisturbata in una gola che sorge nel territorio incastonato sulla sponda lecchese del lago di Como.  Si getta poi in un torrente che, nel corso degli anni, ha creato vasche colme di acqua. Sono diversi i sentieri che portano in questo luogo suggestivo, meta degli amanti … Continua a leggere Passeggiata alla cascata del Cenghen

Sulla cima del Monte Barro (o quasi)

Da una parte il lago di Como, dall’altra i laghi di Annone, Pusiano e Alserio. Mentre la vista si perde e si ritrova sulla cima del Resegone che osserva placido la valle. Così l’escursione al monte Barro, anzi una delle tante escursioni che portano in cima al monte del Lecchese, diventa un modo per perdersi tra le bellezze del luogo. Da Galbiate parte il sentiero … Continua a leggere Sulla cima del Monte Barro (o quasi)

Tra natura e arte, alla scoperta del Sentiero delle espressioni

Arte, natura e un panorama imperdibile dal monte Comana. Sono gli elementi del Sentiero delle espressioni, il percorso nato nel 2014 da un progetto dell’Ersaf a Schignano, in provincia di Como. L’itinerario unisce infatti l’incanto della passeggiata tra i boschi (e nel nostro caso in mezzo alla nebbia e  tra le foglie d’autunno), con una rassegna d’arte e la bellezza dei panorami che spaziano sul … Continua a leggere Tra natura e arte, alla scoperta del Sentiero delle espressioni

Lungo il sentiero delle Piramidi di Perca in Val Pusteria

L’acqua, il disgelo, l’erosione e le frane. Sono i fattori che, sovrapponendosi nel corso dei secoli, hanno creato le piramidi di terra di Perca. Le colonne di argilla sovrastate da un masso si innalzano in Val Pusteria e hanno dato vita a un angolo carsico, che schiaccia l’occhio alla Cappadocia o alla Preistoria. Perché qui a pochi passi dal parco naturale Vedrette di Ries-Aurina fatto … Continua a leggere Lungo il sentiero delle Piramidi di Perca in Val Pusteria

Tra massi, faggi e foliage. Alla scoperta della Foresta dei Bagni di Masino

Verde come il muschio delle pietre, giallo come il fogliame degli alberi, arancioni come le foglie cadute, marrone come i tronchi. Sono i colori della Foresta dei Bagni di Masino, una foresta di 23mila ettari della Regione Lombardia. L’area, in cui è stato creato il Sentiero sensoriale, si trova in piena Valtellina ed è inserita nel “circuito” Foreste di Lombardia, così come il Sentiero Spirito … Continua a leggere Tra massi, faggi e foliage. Alla scoperta della Foresta dei Bagni di Masino

Alla scoperta delle cascate del Marmarico

Cadono per 114 metri nel parco Regionale delle Serre, nel territorio di Bivongi. Così le cascate del Marmarico, che nascono dalla fiumare Folea,    bagnano il territorio in cui risiede uno dei borghi più antichi al mondo in cui il silenzio della natura è rotto dal rumore dell’acqua. Siamo in piena Vallata Bizantina dello Stilaro dove si trova una delle “meraviglie italiane”. In occasione del 150 … Continua a leggere Alla scoperta delle cascate del Marmarico

Zaino in spalla alla scoperta dei boschi di Canzo

Ciclabili che si inerpicano per il bosco, un sentiero che accoglie le persone con statue in legno che schiacciano l’occhio alle creazioni di Hayao Miyazaki. E ancora sentieri che salgono tra gli alberi seguendo il corso d’acqua che scava da migliaia di anni forre e vasche. Sono gli ambienti della foresta di Canzo, una delle mete di montagna più battute dagli amanti delle camminate lente … Continua a leggere Zaino in spalla alla scoperta dei boschi di Canzo