Alla scoperta degli angoli “nascosti” di Milano

Muri colorati e fenicotteri starnazzanti. E ancora case a forma di igloo e ville che richiamano alla memoria tempi ormai passati. Sono gli edifici particolari in giro per Milano che, da città dell’economia e della moda, si trasforma in una sorta di museo architettonico in cui poter scorgere stili diversi. L’itinerario parte dal centro e in particolare tra piazza Cinque giornate e piazza Tricolore. A … Continua a leggere Alla scoperta degli angoli “nascosti” di Milano

In giro per via Lincoln. Alla scoperta del “Quartiere giardino” di Milano

Un po’ Burano e un po’ Portobello Road. Con le sue ville a schiera colorate, il villaggio operaio di via Lincoln a Milano richiama le scene di Notting Hill, e del piccolo gioiello veneziano.  Ma se il colore regna nelle abitazioni di zona Fiera, e città studi, le villette incastonate tra via Lincoln e via Franklin riescono a trasformare la strada, che nasce a pochi … Continua a leggere In giro per via Lincoln. Alla scoperta del “Quartiere giardino” di Milano

L’ex ospedale Bassi, oltre il muro di cinta del sanatorio

Laggiù ci portavano gli infetti: malati di vaiolo, colera, tifo e anche meningite. Alla fine dell’800 Dergano, quartiere milanese a Nord del cimitero Monumentale, era un borgo di case e cascinali decisamente fuori mano rispetto al centro. Laggiù c’erano solo campi di frumento, rogge e allevamenti di animali. Il posto ideale insomma in cui aprire un sanatorio dove mandare gli infetti. Ecco perché quando nel … Continua a leggere L’ex ospedale Bassi, oltre il muro di cinta del sanatorio

E Milano…

Poi un giorno la mia opinione è cambiata. Grazie agli scambi culturali continui, ai confronti tra persone diverse. E oggi dopo un anno e una vita dico che amo Milano. È una città che sorprende passo dopo passo, un centro che riesce a inglobare nella movida e nelle manifestazioni. E se la città è abitata in larga parte da persone che sono arrivate dal Meridione, … Continua a leggere E Milano…