Tra alberi, foliage e arredi storici: alla scoperta dei giardini reali di Monza

Si estendono su un’area di 40 ettari i giardini della Villa reale di Monza (QUI il post dedicato alla città di Teodolinda). Realizzati alla fine del Settecento, questi sono uno dei primi esempi di giardino “all’inglese” del settentrione italiano. Perché qui, in un luogo immerso in un’atmosfera quasi fiabesca, l’arciduca Ferdinando d’Asburgo-Este ha fatto realizzare un’area verde di grande pregio con arredi storici. Infatti l’arciduca … Continua a leggere Tra alberi, foliage e arredi storici: alla scoperta dei giardini reali di Monza

Dove vedere il Foliage, ecco le mete più belle

Autunno tempo di castagne. E di foliage. Se anche voi siete amanti della stagione dei ricci e dei colori caldi, partite con me per scoprire le destinazioni più belle in cui passare ore a fare passeggiate tra i boschi, magari raccogliendo castagne. È proprio in questa stagione che gli alberi iniziano a cambiare il colore delle foglie, creando così un paesaggio degno della tavolozza di … Continua a leggere Dove vedere il Foliage, ecco le mete più belle

Monza, itinerario a piedi alla scoperta di Teodolinda e del fiume Lambro

Fondata da popolazioni celtiche e poi “conquistata” dai romani, Monza sorge nell’alta pianura lombarda al margine meridionale della Brianza a una quota di 162 metri sopra il livello del mare. Ricca di storia, la vecchia Modicia o Maguntia, racchiude nel suo piccolo centro la storia di epoche ormai passate.  Il territorio, attraversato da nord a sud dal fiume Lambro, richiama il passaggio dei celti, dei … Continua a leggere Monza, itinerario a piedi alla scoperta di Teodolinda e del fiume Lambro