Roma, il fascino gotico del quartiere Coppedè

Ventisei palazzine e 17 ville. È il quartiere Coppedè, anzi l’angolo di Roma al quale si accede da un arco che, realizzato tra il 1913 e il 1916 da Gino Coppedè, introduce i turisti e i visitatori in un’atmosfera ferma nel tempo. A pochi passi da Galleria Borghese, il quartiere incastonato tra la Salaria e…