Leumann, il villaggio liberty alle porte di Torino

È stato costruito alla fine dell’Ottocento per volere di Napoleone Leumann e da allora il Villaggio che porta il suo nome è stato un esempio di edilizia industriale trasformata in arte e completamente integrata nel territorio circostante. Succede a Collegno, alle porte di Torino, dove l’imprenditore di origine svizzera ha costruito intorno al cotonificio, fulcro…

Da Milano a Palermo, l’archeologia industriale che diventa arte

C’era una volta una centrale elettrica. Era sulle rive del Tamigi londinese e smise di produrre energia nel 1981.  Solo 20 anni più tardi è rinata a nuova vita, diventando uno dei centri culturali più belli e importanti del Regno Unito. Sì, perché laddove sorgeva una centrale oggi c’è il Tate Modern, epicentro culturale di…