La fioritura di Castelluccio di Norcia

Genzianelle, narcisi, violette, papaveri, ranuncoli, asfodeli, viola Eugeniae, trifogli, acetoselle. Sono una parte dei fiori che si possono avvistare nei pressi di Castelluccio di Norcia, frazione di Norcia, conosciuta per il fenomeno della fioritura. Ogni anno tra fine maggio e la metà di luglio, l’altopiano di Castelluccio inizia a colorarsi e, anche se la festa…

Il Lavandeto di Assisi, l’angolo di Provenza in Umbria

La lavanda è l’anima della Provenza. Qui le immense distese di viola creano un paradiso in cui il profumo della lavanda accompagna la storia dei borghi e i paesaggi assolati che sembrano sospesi nel tempo. Paesaggi presenti anche in Italia che da nord a sud, per poi tornare in centro, regala panorami indimenticabili. La  lavanda…

Tra cascate e gole. Alla scoperta degli orridi di Bellano e Nesso

È lento e impercettibile il processo erosivo del fiume Pioverna. Lui, tra salti e spruzzi, ancora oggi plasma la roccia del canyon dell’orrido di Bellano. Situato in una gola naturale, l’orrido è racchiuso tra il Taceno e Bellano, a due passi dal lago di Como. Nonostante per molti studiosi l’origine della sua formazione sia da…

Alla scoperta dei capanni da pesca delle valli di Comacchio

In Abruzzo sono i Trabocchi, ovvero quelle costruzioni in legno dotate di una piattaforma diretta sul mare e ancorata alla roccia grazie grossi tronchi. Sono palafitte sospese sul mare che, dotate di rete da pesca, sono diventate patrimonio dell’Unesco. O almeno il tratto di costa compreso tra San Vito e Fossacesia. Questo piccolo esempio di…

Milano da vedere, alla scoperta della Biblioteca degli alberi (Bam)

Più di 100 specie botaniche, per 500 alberi che formano 22 foreste circolari e 135.000 piante tra aromatiche, siepi, arbusti, bulbi, rampicanti, piante acquatiche ed erbacee. Un paradiso naturalistico in  34.000 metri quadrati di prato e 10.000 metri quadrati di prato fiorito. Il tutto condito da frasi poetiche e botaniche che scorrono lungo i sentieri…