E il 2020, l’anno del “tempo sospeso”

Il 2020 è stato l’anno del tempo sospeso, l’anno in cui abbiamo messo in stand-by i nostri viaggi, i nostri progetti, le nostre attività. Mi piace pensare che questo sia servito per “regalare” tempo ai nostri nonni, agli zii, ai genitori e agli amici che hanno patologie e permettere loro di poter sopravvivere nell’anno della pandemia. Il coronavirus ci ha cambiati, ognuno di noi nei … Continua a leggere E il 2020, l’anno del “tempo sospeso”

Umbria on the road: alla scoperta del cuore verde d’Italia

Prendete un “pacco” di borghi medievali, aggiungete il misticismo di Assisi e un pizzico di jazz. Infine decorate con una spolverata di cioccolata. Avrete la ricetta perfetta per visitare l’Umbria, la regione che, trovandosi nel centro dell’Italia, è famosa per le sue bellezze naturali come le gole del Nera e le cascate delle Marmore, ricca di eventi musicali, come il festival dei due mondi di … Continua a leggere Umbria on the road: alla scoperta del cuore verde d’Italia

A spasso per Perugia: tra ciottoli, scale e luoghi ricchi di storia

Aveva ragione Henry James. Il primo impegno  che il viaggiatore deve tenere a Perugia è quello di “non avere fretta, di camminare dappertutto molto lentamente e senza meta e di osservare tutto quello che i suoi occhi incontreranno”. Perché Perugia deve essere “assaporata” lentamente, così come deve essere visitata in slow motion. E lei, che si erge su una collina, riuscirà ad affascinare e accompagnare … Continua a leggere A spasso per Perugia: tra ciottoli, scale e luoghi ricchi di storia

In giro per Gubbio tra vicoli ed edifici medievali

È stata definita “Monotonia sublime”, ma anche “città grigia”. Così Gubbio, dall’alto del suo colle, da centinaia di anni osserva placida la vita della valle. Nonostante sia conosciuta per essere la location della fiction Don Matteo, la cittadina umbra ha incantato poeti, scrittori e viaggiatori. Herman Hesse, che qui ha passato qualche giorno, scrive della meraviglia provata davanti al Palazzo dei Consoli. “La grandiosa, quasi … Continua a leggere In giro per Gubbio tra vicoli ed edifici medievali

In giro per Assisi, la città borgo e santuario dell’Umbria

È arroccata in cima a una collina e si sporge sulla valle circostante, ma nonostante le sue piccole dimensioni ha fatto la storia. Perché da qui, Assisi, è partito san Francesco, colui che ha tentato di cambiare il volto della chiesa. E sempre qui, tra i vicoli e i ciottoli delle stradine che si inerpicano sul colle, il santo che parlava con gli animali  ha … Continua a leggere In giro per Assisi, la città borgo e santuario dell’Umbria

Dal pozzo di San Patrizio al duomo di Orvieto

È legata alla leggenda di San Patrizio il pozzo che si trova in pieno centro a Orvieto. Nel Donegal e in particolare in un isolotto del lago Derg si trovana una caverna molto profonda che san Patrizio utilizzava per meditare. Si racconta che Cristo avesse indicato al santo irlandese la caverna per far  vincere l’incredulità dei fedeli poco convinti sulle pene dell’aldilà. Chiunque fosse riuscito … Continua a leggere Dal pozzo di San Patrizio al duomo di Orvieto

Umbria, terra di borghi. Alla scoperta di Spello, Todi, Città della Pieve, Città di Castello e Bevagna

Umbria, terra dei borghi. Lontano dal caos e dalla fretta delle grandi città la regione più verde d’Italia è capace di regalare e offrire veri e propri capolavori di arte e architettura. Così tra una salita e l’altra, sarà possibile scoprire rocche, vicoli, chiese e campanili incastonate tra colline e prodotti di primo ordine. La prima tappa ci porta nella meravigliosa Spello, la cittadina che, … Continua a leggere Umbria, terra di borghi. Alla scoperta di Spello, Todi, Città della Pieve, Città di Castello e Bevagna