Hanami a Milano, lo spettacolo dei ciliegi in fiore nella città meneghina

Hanami, ovvero come contemplare la bellezza della natura e dell’arrivo della primavera. Non solo in Giappone, ma anche in Italia e a Milano. Sì, perché la tradizione di ammirare la fioritura degli alberi molto praticata nel Sol Levante è arrivata anche in Lombardia e nella città meneghina. Per il momento nella città meneghina non vengono organizzati picnic all’ombra dei sakura in fiore, ma turisti e … Continua a leggere Hanami a Milano, lo spettacolo dei ciliegi in fiore nella città meneghina

Itinerario a piedi per scoprire le bellezze di Modena

Il potere religioso, politico e giudiziario si incontrano a Piazza Grande. Qui, dove lo spazio è occupato dalla Torre civica, il palazzo comunale e la cattedrale,  ruota la vita di Modena. E la piazza che, nel corso dei secoli è stata il fulcro della cittadina, nel 1997 è diventata patrimonio mondiale dall’Unesco. Perché qui, nella patria dell’aceto balsamico, convive da secoli la dialettica tra valori … Continua a leggere Itinerario a piedi per scoprire le bellezze di Modena

Alla scoperta di Bellagio, la perla del lago di Como

Si divide a Punta Spartivento il lago di Como. Qui, nel territorio del borgo di Bellagio, lo specchio d’acqua decantato da Alessandro Manzoni nel romanzo “I promessi sposi” si divide in due bracci: Como e Lecco. E l’unico lago, solcato ogni giorno da decine di imbarcazioni, si sdoppia, così come il suo nome. Il borgo, rinomato luogo di villeggiatura tra imprenditori e personaggi famosi,  è … Continua a leggere Alla scoperta di Bellagio, la perla del lago di Como

Tra i vicoli di Scilla, il luogo in cui il mito incontra la bellezza

Mito e bellezza si fondono e si confondono a Scilla dove lo sguardo, che si perde nell’orizzonte, sembra richiamare le gesta di Ulisse. Qui, con i piedi immersi nell’acqua cristallina, sembra di rivivere le narrazioni dell’Odissea, e il racconto del viaggio verso Itaca, della furia del mostro marino Scilla, e della forza dirompente del gorgo  Cariddi. Ma a Scilla volgendo lo sguardo verso la Sicilia … Continua a leggere Tra i vicoli di Scilla, il luogo in cui il mito incontra la bellezza

Passeggiata alla cascata del Cenghen

Scorre in Val Monastero la cascata del Cenghen. Qui, a pochi passi dal centro di Abbadia Lariana, l’acqua cade indisturbata in una gola che sorge nel territorio incastonato sulla sponda lecchese del lago di Como.  Si getta poi in un torrente che, nel corso degli anni, ha creato vasche colme di acqua. Sono diversi i sentieri che portano in questo luogo suggestivo, meta degli amanti … Continua a leggere Passeggiata alla cascata del Cenghen

Quattro passi in via San Calimero, tra “scaglie” e murales

È una via stretta San Calimero, la strada che si trova tra via Santa Sofia e corso di Porta Romana. Inizia con ciottoli per poi allargarsi e con lei la vista sui murales. Sul lato sinistro, dopo un paio di locali, si incontra la chiesa di San Calimero, edificio dalle origini antichissime ma con un look ottocentesco neo-gotico con i mattoncini in cotto a vista. … Continua a leggere Quattro passi in via San Calimero, tra “scaglie” e murales

Alla scoperta della Reggia di Venaria

È uno scrigno di bellezza e di eventi la Reggia di Venaria. Dichiarato patrimonio Unesco, il complesso conta 80.000 m2 di terreno calpestabile, tra parco e borgo storico. Il progetto del complesso viene avviato tra il XVII e il XVIII secolo, quando il duca Carlo Emanuele II di Savoia decide di creare nell’area già teatro di caccia una residenza di piacere. Affida quindi ad Amedeo … Continua a leggere Alla scoperta della Reggia di Venaria