Diga del Gleno, a piedi in Val di Scalve

Piove da giorni in Valle Camonica. La pioggia scende ininterrottamente dalla fine di novembre e bagna la Val di Scalve, la valle stretta tra i fianchi delle montagne a cavallo tra le province di Bergamo e Brescia. E lì a 1524 metri di altezza si trova un grande bacino idroelettrico sotto il ghiacciaio del Gleno….

In giro per Narni e le Gole del Nera

Ha conservato la “a” finale per circa duemila anni e lei, Narni, antica anche più di Roma, è famosa per la sua posizione centrale e dominante e per la bellezza dei suoi vicoli. Stessa posizione che, in epoca romana, le ha regalato un ruolo di primo piano e che nel corso dei secoli ha richiamato…

Alla scoperta delle cascate delle Marmore

Centosessantacinque metri in tre salti. È la Cascata delle Marmore, una delle più famose d’Italia, che si trova in Valnerina a poca distanza dalla città di Terni, nel meraviglioso Parco Naturale. Le sue origini risalgono al 271 avanti Cristo, quando il console romano Manio Curio Dentato ha ordinato la costruzione di un canale per far…

In giro per Rasiglia, la “piccola Venezia dell’Umbria”

È incastonata a oltre 600 metri di altitudine lungo la strada statale 319 sellanese. Così l’area della montagna di Foligno custodisce un piccolo borgo che sembra essersi perso nel tempo. Quello dell’antica cultura contadina e del lavoro lento e preciso dei telai e della tessitura. Nel lungo fluire dell’acqua che fa di Rasiglia, il borgo…