Amo l’autunno…

autunno2Adoro l’autunno. Amo sentire il suono delle foglie sfiorate dal vento e le risate dei bambini che entrano a scuola. Adoro il colore delle foglie e adoro sentire sul viso l’aria frizzante e girare per strada “riscaldata” dal colore delle foglie.

autunnoIn realtà amo tutte le stagioni, perché ognuna racchiude la sua bellezza. Dell’estate amo l’odore del mare e la sensazione di pace dell’acqua che mi avvolge; della primavera adoro il colore degli alberi e dei fiori, loro, pronti a sbocciare per l’inizio di una nuova vita. Amo anche l’inverno, nonostante il freddo e nonostante conservi uno dei momenti meno felici della mia vita. L’inverno è la stagione di Natale, della neve, delle giornate fredde passate sul divano a sentire il tepore di casa. Ma l’autunno è la stagione dell’inizio. Di un nuovo capitolo. È la stagione del silenzio ritrovato e della malinconia. Lo stesso silenzio che amo associare alla corsa sul molo di Crotone. Crotone è una bella città, ma la stagione che più le si addice è l’autunno. Pensate al mare calmo, al suo colore: un mix tra indaco, verde e azzurro. Pensate alla brezza marina che accarezza il volto, mentre la mente è persa tra l’orizzonte e la musica. Ecco, questa è la mia immagine dell’autunno. Una corsa solitaria verso altri lidi. Una corsa di inizio.

autunno fogliePerché tutto inizia in autunno: la scuola, la stagione sportiva, la stagione cinematografica. L’autunno è la stagione del tempo in cui tutto esplode. Con la sua ultima e intima bellezza, come se la natura si fosse risparmiata per tutto l’anno per poi “trasmettere” il gran finale. E ogni anno, come accade al cambio di qualsiasi stagione, attendo con ansia l’esplosione dei colori e l’odore delle caldarroste. E sono sincera, non ho mai avuto paura dell’autunno, nonostante racchiuda la fine dell’estate. Perché lei, la stagione del sole e del mare, passa. Come tutto nella vita, in un continuo scorrere di tempo e di stagioni. E poi arriva  ottobre, quando il naso rosso per il freddo inizia a fiutare l’umidità. E la mente inizia a percepire con chiarezza quello che succede, mentre un brivido nervoso percorre tutta la schiena. Ed è in quel momento che prende il sopravvento una veloce esaltazione mista a un senso di tristezza.  Perché una nuova stagione sta per iniziare e con lei un nuova sensazione di partenza. 

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.