Viaggio nella Goccia, alla scoperta dei gasometri di Bovisa

L’unico rumore è quello dei treni che si fermano alla stazione di Villapizzone. Poi c’è solo silenzio. Anche il cinguettio degli uccelli è debole, quasi a voler creare un’atmosfera rarefatta in cui il tempo è bloccato. Del rumore del vecchio impianto di gas non è rimasto nulla, solo strutture abbandonate e gli scheletri dei gasometri…

Consonno, alla scoperta dell’ex città dei balocchi

C’era una volta un grande parco giochi. Un centro ribattezzato la Las Vegas della Brianza. Una struttura che avrebbe dovuto richiamare nella zona migliaia di persone. Avrebbe. Sì,  perché il parco divertimento realizzato a Olginate, provincia di Lecco, è rimasta una vera e propria città dei balocchi ma solo sulla carta. La storia inizia negli…

Stabilimento Innocenti, i resti dell’industria rinnegata

È stato il quartier generale del boom economico, un’area produttiva immensa che fino a pochi anni fa ospitava imprese e industrie famose in tutta Italia e marchi conosciuti nel mondo. Oggi invece a Lambrate del glorioso passato industriale non restano che capannoni abbandonati ed edifici fatiscenti spesso preda di occupazioni abusive. È il caso del…

Le scuderie de Montel, ecco il gioiello liberty abbandonato al degrado

Dell’atmosfera di Bella Epoque non è rimasto nulla. Così come è svanita la suggestione di quella Milano d’inizio Novecento fatta di architettura liberty. Solo muri e tetti pericolanti che oramai anche il più costoso dei piani di riqualificazione farebbe molta fatica a far tornare agli antichi fasti. Una sola cosa in mezzo a quel mucchio…

L’ex ospedale Bassi, oltre il muro di cinta del sanatorio

Laggiù ci portavano gli infetti: malati di vaiolo, colera, tifo e anche meningite. Alla fine dell’800 Dergano, quartiere milanese a Nord del cimitero Monumentale, era un borgo di case e cascinali decisamente fuori mano rispetto al centro. Laggiù c’erano solo campi di frumento, rogge e allevamenti di animali. Il posto ideale insomma in cui aprire…